Sito ufficiale dei RossoMori

Dal congresso del 01/05/2021 per RossoMori è iniziata una nuova fase: nuova presidenza, nuova segreteria, nuove idee e concretezza nel fare.
Fedeli alla nostra ispirazione originaria, traduciamo l'amore ed il rispetto per la nostra terra e la nostra identità nella necessità di fare politica per
CREARE LAVORO E DIGNITA' PER IL POPOLO SARDO

RossoMori: la nostra terra il nostro futuro

Sito ufficiale dei
RossoMori

Dal congresso del 01/05/2021 per RossoMori è iniziata una nuova fase: nuova presidenza, nuova segreteria, nuove idee e concretezza nel fare.
Fedeli alla nostra ispirazione originaria, traduciamo l'amore ed il rispetto per la nostra terra e la nostra identità nella necessità di fare politica per
CREARE LAVORO E DIGNITA' PER IL POPOLO SARDO

TAVOLI PROGRAMMATICIRossoMoriallavoroPer la Sardegna

Perché i tavoli

Il nuovo corso RossoMori, come da Statuto (Art.17), prevede l'attivazione di gruppi tematici di discussione e relativi tavoli programmatici.

I gruppi tematici di discussione, nelle quattro macro aree di confronto individuate, si propongono di affrontare i principali aspetti della vita del nostro territorio e dei suoi abitanti.

I tavoli sono composti dai membri RossoMori incaricati, esperti nei vari settori ed aree di competenza. Possono partecipare anche privati cittadini interessati, esperti meno, anche se non iscritti al partito.

Riteniamo prezioso il contributo attivo di tutta la cittadinanza. Partecipa al nostro FORUM di discussione che raccoglie idee ed argomentazioni per i tavoli programmatici.

Per ogni gruppo tematico è individuato un referente.

I tavoli sono trasversali, collaborano tra loro, cooperano e si propongono di analizzare, progettare e programmare per:

  • UN REALE SVILUPPO SOSTENIBILE
  • LA CREAZIONE DI LAVORO NELLE VARIE FILIERE PRODUTTIVE
  • L'INCREMENTO DELLA QUALITA' DI VITA NEL RISPETTO AMBIENTALE E DELLA PERSONA

Nelle sezioni relative ai tavoli programmatici verranno pubblicati di volta in volta le progettualità e le proposte politiche elaborate.

RICHIEDI DI PARTECIPARE AI TAVOLI

 

GOVERNO DEL TERRITORIO

Autonomia e prossimità
Efficienza e trasparenza P.A
Gestione e risorse
Energia e rinnovabili
Urbanistica, reti e servizi
Trasporti e infrastrutture
Lavoro

AMBIENTE E ATTIVITA'

Biodiversità
Tutela ambientale
Agricoltura e allevamento
Pesca e caccia
Demani e Parchi
Filiere e Marchi
Lavoro

DIRITTI

Sanità
Istruzione e Formazione
Uguaglianza
Tutela delle fragilità
Casa
Sicurezza
Lavoro

PATRIMONIO IDENTITARIO

Cultura
Tradizioni
Archeologia
Turismo
Lingua sarda
Arte e sport
Lavoro
Rubriche di approfondimento e riflessione del Partito RossoMori

DIABETE IN SARDEGNA

LINGUISTICA SARDA

No item found!

STATUTO REGIONE AUTONOMA

DALLA TERRA ALLA FILIERA

Tesseramento 2021 RossoMori
In primo piano RossoMori
Comunicato stampa RossoMori
Image
  • Il medico di campagna: s'untza e su cantare
    Il medico di campagna: s'untza e su cantare “The Country Doctor” (Il Medico di Campagna) è il titolo di un famoso reportage che la rivista LIFE commissiono nel 1948 a William Eugene Smith,
    Read more...
  • Intervento di Lucia Chessa a "Sardegna Domani"
    Intervento di Lucia Chessa a "Sardegna Domani" SARDEGNA DOMANI - Sassari, 31 luglio 2021 INTERVENTO DELLA SEGRETARIA DEI ROSSOMORI, LUCIA CHESSA
    Read more...
  • Fogu a su fogu
    Fogu a su fogu Ancora una volta la Sardegna brucia, ancora una volta vediamo scene infernali, ancora una volta contiamo i danni. Per fortuna non ci sono vittime ma resta la devastazione di interi territori, case bruciate e interi paesi nell'angoscia del pericolo imminente e la concreta possibilità di perdere tutto. Danni incalcolabili. La macchina antincendio ancora una volta non ha funzionato ed è storia che si ripete ormai da troppo tempo.
    Read more...
  • Mortu s'ortolanu, isperdiu s'ortu
    Mortu s'ortolanu, isperdiu s'ortu Dopo il disastro del grande incendio che ha colpito negli scorsi giorni il Montiferru, si è letto di tutto in merito a cause e responsabilità. Dato che la nostra conoscenza procede per tentativi e correzioni, mettere in evidenza gli errori è essenziale, per evitare che catastrofi come questa si ripetano.
    Read more...

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RESTA AGGIORNATO