Risorse sanità sarda

06 Febbraio 2021 by Articoli di partito 72 Views
Rate this item
(0 votes)

La giunta Solinas promette attenzione e risorse per la sanità. Quando si tratta di promettere la manica è sempre extra large. I sardi non devono essere presi per il naso e devono sapere che,come ha affermato a più riprese lo stesso ministro Speranza, “saranno disponibili risorse molto più consistenti rispetto agli stanziamenti pregressi “.

Il Partito Rossomori chiede che venga resa pubblica l’entità di questi finanziamenti dedicati alla sanità della nostra Regione e come si intende utilizzarli .Si deve vigilare,affinché queste risorse non vengano riversate nelle voraci tasche della sanità privata. Con questi soldi è necessario , opportuno e inderogabile un piano realmente teso a colmare le acclarate carenze di personale e di tecnologia negli ospedali e nel territorio. Questa drammatica contingenza, determinata dall’epidemia, può e deve essere trasformata in una ineludibile occasione per dare una nuova forza all’intero sistema sanitario pubblico . È attuabile, è possibile , è indifferibile , un piano straordinario di assunzioni di personale sanitario a tutti i livelli, non solo per contrastare lo stato emergenziale ma per dare una nuova forza strutturale a tutto il sistema . Alle forze politiche , ai rappresentanti sociali ,a noi RossoMori e alle associazioni di cittadini , il compito di vigilare proporrre e pretendere un giusto e regolare utilizzo delle risorse,nel rispetto delle esigenze di servizi e di salute dei Sardi.Sono soldi pubblici,sono soldi nostri che devono essere utilizzati per il bene comune. Di Emilio Usula